ABI informa: proroga al 30 settembre per le moratorie anti covid

fonte fiscoetasse.com

Con comunicato stampa del 26 giugno scorso l’ABI informa di aver inviato una nuova circolare ai propri associati per prorogare dal 30 giugno al 30 settembre la possibilità di usufruire delle moratorie che il settore bancario ha attivato per sostenere la clientela in difficoltà per il coronavirus.

La decisione riguarda tutti gli accordi già firmati nei mesi scorsi con le associazioni di rappresentanza di:

consumatori
imprese
ed enti locali
In particolare, il comunicato allegato al presente articolo si riferisce alla moratoria famiglie annunciata con comunicato stampa del 22 aprile scorso, sul quale si può leggere l’approfondimento intitolato “ABI informa: nuova moratoria sui mutui fino a 12 mesi per famiglie e lavoratori”

La nuova iniziativa di ABI recepisce la decisione di EBA (European Banking Authority) di prorogare dal 30 giugno al 30 settembre le facilitazioni nel trattamento delle operazioni di moratoria in ambito legislativo o per accordi conseguenti al covid.

In particolare, tali facilitazioni riguardano la possibilità di evitare l’automatica riclassificazione del debitore in relazione alla situazione di difficoltà prodotta dalla emergenza sanitaria.

ABI, nella stessa circolare inviata agli associati, ha dato ulteriori dettagli per applicare possibili condizioni migliorative rispetto a quanto già previsto negli accordi di moratoria.